Giornale di Cefalù

GdCefalù - Cinema senza barriere

Il Di Francesca, la storica sala cinematografica di Cefalù,

si offre senza barriere a tutti gli spettatori. Proprio tutti.

Anche a coloro che, piccoli o grandi, hanno qualche forma di disabilità e, magari, proprio per questo, non sono mai potuti entrare in un cinema. Detto. Fatto! Maria Luisa Dongarrà e Marzia Cristina - che intervistiamo - si mettono in moto e con piena condivisione e collaborazione delle famiglie e del Piano di Azione Locale per la salute mentale del distretto sanitario 33 si spalancano le tende del cinema e via alla proiezione del primo cartone animato.

Gli elementi di diversità nello stile letterario di Vincenzo Consolo sono colti da Vito Punzi, per l'Auser: Amava documentarsi.E' un romanziere che ama mischiare storia e fantasia. Lo stile di Vincenzo Consolo costringe a leggere lentamente, a non correre. Da centro antimalarico ad istituzione culturale. 80 anni e guarda al futuro l'Ospedalettodi Lascari. Il Giornale di Cefalù intervista la Vicepresidente Miriam Cerami.

Un'altra ricorrenza, 150 anni di Azione Cattolica. La diocesi di Cefalù festeggia con oltre 600 presenze in piazza duomo - c'è anche con il sindaco Lapunzina - ed in cattedrale con il vescovo Manzella. Mariposa porta alla Fondazione Mandralisca le "donne di denari" della giornalista del Sole 24 ore Debora Rosciani insieme alla giornalista Rai Maria Pia Farinella. Elezioni regionali. A Cefalù si presenta il candidato, vicesindaco di Gangi, Giuseppe Ferrarello (Movimento dei territori). Il Giornale di Cefalù, video-notiziario-web (n.1491, anno 34) diretto e condotto da Carlo Antonio Biondo,

Seguici su

Seguici sui Social

Questo sito non è una testata giornalistica, viene aggiornato senza periodicità definita. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 e delle legge L. 47/1948.
© 2019 Murialdo Sicilia. All Rights Reserved.Development by G.M. e C.A.B.

Search