Notizie

Vivere la Parola

17 Settembre 2020 - VIVERE LA PAROLA CON LA MASSIMA INTENSITÀ

A prima vista, questa frase può dare l'impressione di un compito eccessivamente arduo.
In verità si riassume nel comandamento di amare il prossimo: amare tutti come me stesso; o nel comandamento dell'amore reciproco: "Amatevi gli uni gli altri..."
Insegnandoci ciò che conta davvero, cioè l'amore vivo per Dio e per il prossimo, Gesù ha affermato che in questo consiste il senso di tutta la legge e dei Profeti. Sarebbe, per così dire, il riassunto del suo insegnamento.
Quindi, prendermi cura di me, della mia salute, dormire bene, con una dieta sana, per stare bene e amare più intensamente.
Dalla mattina alla sera, realizzare lo scopo di amare sempre.
Vivere dei momenti esclusivi per Dio: nella preghiera, lavorando, studiando, approfondendo l'unione con Lui che è presente in ogni persona.
Essere la sua Parola viva, intensamente viva!

Apolonio Carvalho Nascimento

Lc 7,36-50: <<Una peccatrice di quella città, saputo che si trovava nella casa del fariseo, portò un vaso di profumo; stando dietro, presso i piedi di lui, piangendo, cominciò a bagnarli di lacrime, poi li asciugava con i suoi capelli, li baciava e li cospargeva di profumo>>.

Seguici su

Seguici sui Social

Questo sito non è una testata giornalistica, viene aggiornato senza periodicità definita. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 e delle legge L. 47/1948.
© 2019 Murialdo Sicilia. All Rights Reserved.Development by G.M. e C.A.B.

Search