Notizie

Crebbe e divenne un albero

27 Ottobre 2020 - SUPERARE IL NOSTRO EGOISMO

La barriera più grande che ci impedisce di vivere l'amore reciproco siamo noi stessi. Il nostro egoismo può diventare la nostra prigione.
Il superamento di questa barriera è una sfida quotidiana. E l'unico modo per farlo è essere proiettati fuori di noi stessi. Andare verso il fratello. Essere sempre disponibili all'amore di Dio, che deve raggiungere tutti attraverso di noi.
Il nostro ego dirà sempre che abbiamo torto, ma la forza della carità ci porterà al totale distacco da noi stessi.
Nella Parola di vita di questo mese, Gesù ci invita a scendere dal "piedistallo" del nostro io per mettere Dio al centro della nostra vita.
Viviamo questa giornata superando la barriera del nostro egoismo, per amare il prossimo in piena libertà.
Apolonio Carvalho Nascimento
Lc 13,18-21: « È simile a un granello di senape, che un uomo prese e gettò nel suo giardino; crebbe, divenne un albero e gli uccelli del cielo vennero a fare il nido fra i suoi rami».

Seguici su

Seguici sui Social

Questo sito non è una testata giornalistica, viene aggiornato senza periodicità definita. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 e delle legge L. 47/1948.
© 2019 Murialdo Sicilia. All Rights Reserved.Development by G.M. e C.A.B.

Search