Notizie

Perdonare le offese

17 Novembre 2022 - PERDONARE LE OFFESE

Riassumendo in poche parole come un cristiano deve agire quando è offeso: perdonare settanta volte sette volte, offrire l'altra guancia, fare il bene a chi ci fa del male, pregare per chi ci odia, perdonare come Dio ci perdona.
Gesù stesso ci sfida dicendo: Se amate solo quelli che vi amano, che merito avete? Non fanno così anche i pubblicani e i peccatori? Perciò, siate perfetti così come è perfetto il vostro Padre celeste. (Cf Mt 5,46-48)
Gesù parla qui di perfezione. Questa è la perfezione della carità, dell'amore vissuto fino alle ultime conseguenze.
L'effetto è qualcosa di insolito e fantastico: pace interiore, sicurezza, fede incrollabile e felicità.
Facciamo l'esperienza in questo giorno e vedremo il risultato dentro e fuori di noi.

Apolonio Carvalho Nascimento

Lc 19,41-44:«Se avessi compreso anche tu, in questo giorno, quello che porta alla pace! Ma ora è stato nascosto ai tuoi occhi».

Seguici su

Seguici sui Social

Questo sito non è una testata giornalistica, viene aggiornato senza periodicità definita. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 e delle legge L. 47/1948.
© 2019 Murialdo Sicilia. All Rights Reserved.Development by G.M. e C.A.B.

Search