I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Notizie

Giornata Mondiale Autismo. Un bilancio

Si è svolta venerdì 6 aprile a Cefalù

la giornata Mondiale per la Consapevolezza dell'Autismo, per la prima volta coinvolgendo la città in un intenso programma di manifestazioni ed eventi aventi al centro la finalità di sensibilizzazione su una sindrome che colpisce in Italia tra le 300 e le 500mila persone, e che determina in particolare la compromissione della sfera relazionale e psicomotoria dei soggetti interessati.
L'associazione Teacch House Onlus, operante a Palermo da diversi anni nel settore e con all'attivo una consolidata esperienza nel settore della riabilitazione ed integrazione dei soggetti autistici, ha messo a disposizione i propri operatori e la propria fattiva partecipazione, dando vita ad una ricca giornata, coordinata dalla Dr.ssa Maria Luisa Dongarrà, rappresentante dell'associazione nel territorio cefaludese.
Durante la mattinata presso il cinema Di Francesca e presso il liceo artistico Diego Bianca Amato di Cefalù è stata proposta una conferenza a cura della Dr.ssa Gabriella Guzzo, terapista ABA, che ha coinvolto gli studenti, anche i piccoli della scuola elementare, introducendoli al delicato tema di questa specifica disabilità. E' stato inoltre proiettato un video realizzato dalla fotografa Cetty Messina, che ha dato voce ai compagni di classe di bambini e ragazzi autistici, evidenziando la loro capacità di sapere cogliere “oltre le differenze”, di apprezzare i loro amici anche con le loro peculiarità e di essere riusciti a creare con i compagni disabili canali comunicativi alternativi; si è aggiunto anche un contributo video dell'attore Marco Manera, che ha proposto un simpatico sketch sulla diversità, sulle resistenze delle persone ad accettarle e sul modo di superarle.
Gli studenti del liceo artistico hanno realizzato dei cartelloni dedicati alla giornata, dando risalto all'obiettivo dell'iniziativa, vale a dire la valorizzazione della persona autistica al di là dell'ostacolo che può essere rappresentato dalle difficoltà di interazione, che comunque non costituisce un freno alla condivisione di emozioni ed esperienze.
Il pomeriggio ha visto protagonisti gli studenti, che si sono intrattenuti nell'atrio della scuola media partecipando a tornei di mini volley e mini basket con la partecipazione di ASD Polisportiva S.C. Kepha 2.0 e ASD Zannella Basket, realizzando un'inclusione e dando vita ad un divertimento che sarebbe auspicabile potesse fare da traino per realizzare queste iniziative con continuità; il pomeriggio è continuato con i giochi di gruppo coordinati dagli operatori della cooperativa Iside e con la “Nuotata collettiva” dei soci di Nuoto Kepha Cefalù nella piscina comunale di Isnello.
Dall'atrio della scuola media è partita infine una colorata, partecipatissima sfilata che ha raggiunto Piazza Duomo colorandola di centinaia di palloncini blu, colore simbolo della giornata dell'Autismo.
La manifestazione si è conclusa al Municipio, con i saluti e l'intervento delle Autorità e del Presidente dell'Associazione Teacch House Onlus Arch. Michele Scarpa.
La giornata, Patrocinata dal Comune di Cefalù, ha visto il contributo dell'ASP 6 Palermo e di ASD Zannella Basket, ASD Polisportiva S.C. Kepha 2.0, Cinema Di Francesca, Baloon Fantasy, Cetty Messina Photographer, Marco Manera, Basket Camp, Nuoto Kepha, Effatà Madonie, facciamo ABA e Vivisano Onlus.
Le attività e le persone si muovono per abbattere pregiudizi e difficoltà che spesso nascono dal non sapere approcciarsi a situazioni che non si conoscono; la conoscenza e l'ottimismo sono la chiave del cambiamento, con l'obiettivo che ai singoli eventi si affianchino esperienze di quotidianità sempre più inclusivi.

Servizio sulla manifestazione nel Giornale di Cefalù (dal min.47) clicca qui

Seguici su

Inscriviti alla Newsletter

Informazioni su eventi ed attività direttamente nella tua casella postale

Seguici sui Social

Questo sito non è una testata giornalistica, viene aggiornato senza periodicità definita. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 e delle legge L. 47/1948.
© 2018 Murialdo Sicilia. All Rights Reserved.Development by G.M. e C.A.B.

Search