I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Video

Inizio Anno Pastorale: "Buona Vista"

Nel “Piccolo Principe” la volpe, emblema dell'amicizia, spiega che

addomesticare significa "creare relazioni"... non ci sorprende, allora, che proprio oggi, nel nostro 2019, scandito sempre di più dal "virtuale", il capolavoro di Antoine de Saint-Exupéry sia sempre più citato da tutti coloro che vogliono continuare a credere e scommettere nell’ essere umano.
Il nostro Vescovo Giuseppe, nella sua lettera pastorale “La parte buona che non ci sarà tolta” ci invita a riflettere sull'importanza dell'essenziale, fonte di semplicità, ma anche di profondità per tutti coloro che quotidianamente non si limitano a cadere, ma trovano la forza di rialzarsi nella consapevolezza che Lui, il Creatore, sente già nelle "viscere" il desiderio di riscattare la sua creatura per Amore di quel bene sublime che è invisibile agli occhi.
Partendo da questo messaggio la nostra comunità Giuseppina di Cefalù, oggi, 6 ottobre, ha ridato il via al nuovo anno pastorale con un vivace pomeriggio di giochi e festa organizzato dai nostri giovani. Ed è proprio in questa cornice gioiosa che il nostro parroco Alessandro, nella sua omelia, ci ha ricordato che per essere testimoni di Cristo non bisogna cercare chissà quale clamore, ma basta innamorarsi di quel Dio che spogliò se stesso assumendo la condizione di servo, di quel Dio che fa nuova ogni creatura e ogni cosa. La serata si è conclusa con l'immancabile momento di convivialità con ragazzi e famiglie.
Grazie Padre Alessandro, per avere accettato questa scommessa nella nostra comunità Cefaludese, grazie padre Luigi per il tuo essere "giovane dentro" frutto del tuo essere grande uomo di preghiera, grazie padre Gioacchino per la simpatia che regali ad ogni incontro. Grazie padre Giorgio per il tempo trascorso nel confessionile, grazie padre Pasquale per la testimonianza del tuo servizio anche nella sofferenza, grazie sig. Luigi per la discreta umiltà della tua presenza, ormai memoria storica di questo luogo...grazie ad ogni Giuseppino di ieri, di oggi e di domani per il bene compiuto e da compiere.
Nella certezza che “non si vede bene che con gli occhi del cuore”... buon anno...o meglio “buona vista” a tutti.

Foto: Cristiana Biondo, Daniele Cerami, Rosalba Petarra, Cosmo Scattaglia.
Video: Carlo Antonio Biondo

Seguici su

Seguici sui Social

Questo sito non è una testata giornalistica, viene aggiornato senza periodicità definita. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 e delle legge L. 47/1948.
© 2019 Murialdo Sicilia. All Rights Reserved.Development by G.M. e C.A.B.

Search