San Giuseppe

In Versi - San Giuseppe (2)

Cu la vergini maritatu

facisti 'nzemi lu caminu
rannu vita o figghiu amatu
p'amuri a lu Patri Ddivinu
viviennu.....la so' vuluntà
pa sarvizza di l'umanità
primurusu e travagghiaturi
nun cci facisti mancari nienti
e cu affettu e tantu amuri
a famigghia viveva cuntenti
mentri lu Spiritu Ddivinu
rrinneva chianu u to caminu.
Tu ca sini assai amatu
ru Santu Patri Onniputenti
intercedi pi tuttu lu criatu
e pi tutti quanti i ggenti
comu maritu e comu Patri
preja u Signuri pi nuatri
'nzignini a amari la famigghia
e u rrispettu p'ogni criatura
senza mai fari lassa e pigghia
e libbira u munnu ri dulura
comu sposu fedeli ri Maria
t'affiru u cuori e l'anima mia.

Franco CatalanoI

Seguici su

Seguici sui Social

Questo sito non è una testata giornalistica, viene aggiornato senza periodicità definita. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 e delle legge L. 47/1948.
© 2019 Murialdo Sicilia. All Rights Reserved.Development by G.M. e C.A.B.

Search