I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Notizie

Artigianelli, Riggio: Chiesa sicula normanno-gallica

Cinque secoli di storia della Chiesa sicula ricchi di

spiritualità e di cultura, alla luce di un Codice liturgico ruggieriano.
"Chiesa sicula normanno-gallica" è il titolo del volume del prof. Giuseppe Riggio (nel curriculum: sindaco di Cefalù, dirigente scolastico a Campofelice di Roccella e del liceo Mandralisca di Cefalù), stampato dall'editore Salvatore Marsala.
Il libro viene presentato, con l'intervento dell'autore, sabato 13 aprile, ore 16.30, presso l'Istituto Artigianelli di Cefalù.
Chicche di innologia latina medievale, la prima pièce compita - scrive Riggio - di Teatro liturgico all’origine della nostra Sacra rappresentazione, originali forme litaniche, farcitura di testi biblici. Il codice manoscritto latino Vitrina 20-4 si trova nella Biblioteca Nazionale di Spagna a Madrid, ma fino al XVII secolo faceva parte dei manoscritti dell’Archivio capitolare di Palermo.
Ricca documentazione dell’uso della Liturgia gallica nel Regno di Sicilia e soprattutto nella Chiesa Cefaludese che venne fondata da Ruggero II proprio negli anni in cui il Codice veniva scritto.

Seguici su

Seguici sui Social

Questo sito non è una testata giornalistica, viene aggiornato senza periodicità definita. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 e delle legge L. 47/1948.
© 2019 Murialdo Sicilia. All Rights Reserved.Development by G.M. e C.A.B.

Search