I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Notizie

In Versi - Sunnai l'Eden

Assittatu no ddivanu

m'appinnicai
e cu la fantasia
'nzuonnu viaggiai
luntanu ri stu munnu
rrumurusu
farsu avvilinatu
e mafiusu
mi rritruvai 'mmenzu
a tanti ggenti
'Nzemi cu amici
e parienti
no 'mpuostu assai
culuratu
ri tanti ciuri tuttu
profumatu
lu cantu armuniusu
di l'acieddi
s'ammiscava chi vuci
ri tanti picciriddi
ca dda vicinu jucavinu
a cchiappari
all'ummira ri chianchi
seculari
ri dda paci lu me cori
'ncatinatu
mi rrinneva filici
e spinziratu
mentri 'nfunnu 'na luci
accicanti
rava vita a tutti
quanti.

Unne' ca siemu
ddumannai
e 'na vuci angelica
mi livo' ri vai :
Chistu e' u jardinu
di Nosru Signuri
unni tuttu e' fruttu
di lu so amuri
e iddu ca e' Via verita'
e Vita
viviri nni fa' di la so
gloria infinita.
Ma no cchiu' bbellu
mentri sunnava
me mugghieri
mi srantuliava
l'uocchi all'istanti
spalancai
e na stu farsu munnu
mi rritruvai.

Franco Catalano

Seguici su

Seguici sui Social

Questo sito non è una testata giornalistica, viene aggiornato senza periodicità definita. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 e delle legge L. 47/1948.
© 2019 Murialdo Sicilia. All Rights Reserved.Development by G.M. e C.A.B.

Search