Notizie

Il pane e la pietra

6 Aprile 2021 - DIO NON IGNORA LE NOSTRE NECESSITÀ

“Perché, invece di guardare alla tua anima, non guardi alla Sua sete di consumare, annullare miserie?” (Chiara Lubich – 1948) - da Città Nuova
"Quale padre tra voi, se il figlio gli chiede un pane, gli darà una pietra? O se gli chiede un pesce, gli darà al posto del pesce una serpe?" (Lc 11,11)
E il testo continua dicendo che se diamo ciò di cui i nostri figli hanno bisogno, quanto più Dio ci darà tutto ciò di cui abbiamo bisogno.
Dio è nostro Padre e, prima ancora che noi gli chiediamo qualcosa, conosce già i nostri bisogni.
Vuole solo che crediamo e viviamo nel suo amore. Quindi, possiamo chiedere quello che vogliamo e saremo esauditi.
Forse non immediatamente o esattamente come desideriamo, ma Dio non ignora nessuno dei nostri bisogni.
Nulla accade nella nostra vita, senza che il suo sguardo amorevole di Padre ci assista.
Apolonio Carvalho Nascimento
Gv 20,11-18: «Non mi trattenere, perché non sono ancora salito al Padre; ma va' dai miei fratelli e di' loro: "Salgo al Padre mio e Padre vostro, Dio mio e Dio vostro"».

Seguici su

Seguici sui Social

Questo sito non è una testata giornalistica, viene aggiornato senza periodicità definita. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 e delle legge L. 47/1948.
© 2019 Murialdo Sicilia. All Rights Reserved.Development by G.M. e C.A.B.

Search