Notizie

In Versi Siciliani - Omaggio a Paolo Borsellino

OMAGGIO A PAOLO BORSELLINO

19 LUGLIO 1992

Quannu lu putiri
ri unu si stanca
picchi' troppu
vicinu all'anca
fa ri tuttu
pi falli spiriri
puru mentri fa'
u so dduviri
e sintinziata
oramai la sorti
assiemi all'amici
trova la morti.

Appena puoi
idda si l'arricampa
ddiventa vittima
pi tutta La Stampa
in vita
sempri ostaculatu
ri muortu inveci
vieni onuratu
e iddi
dispiaciuti e addulurati
prutestinu chi ggenti
srati srati.

Na ddu jornu
na dda ura
mentri tutti
vannu di primura
iddi sunnu
rrilassatu e cuntenti
p'aviri sabbatu u culu
a autri ggenti
e pi ddu sangu
nnuccenti ca virsaru
cu li calici
'nziemi truzzaru.

Uora sto ggenti
morti ammazzati
comu eroi ogni annu
viennu rricurdati
Chi sraggi Signuri
dda jurnata
quantu morti
siminati srata srata
e facennu finta
di circari a viritati
nni cuntinu sempri
un saccu ri mi.

Franco Catalano

Seguici su

Seguici sui Social

Questo sito non è una testata giornalistica, viene aggiornato senza periodicità definita. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 e delle legge L. 47/1948.
© 2019 Murialdo Sicilia. All Rights Reserved.Development by G.M. e C.A.B.

Search