Notizie

Diocesi. Nuove disposizioni a seguito della cessazione dello stato di emergenza da Covid-19

Nuove disposizioni Diocesane a seguito della cessazione dello stato di emergenza da COVID-19

A seguito della cessazione dello stato di emergenza (cfr DL 24 marzo 2022, n. 24); 

Vista la Lettera inviata dalla Presidenza della CEI ai Vescovi del 2 dicembre 2022; 

Alla luce dei cann. 381 §1, 391 e 944 §2 del Codice di Diritto Canonico,

STABILISCO

1. Si continui a osservare l’indicazione di igienizzare le mani all’ingresso dei luoghi di culto.

2. È possibile tornare a usare le acquasantiere, così come svolgere le processioni offertoriali.

3. Non è più obbligatorio assicurare il distanziamento tra i fedeli che partecipano alle celebrazioni.

4. È possibile ripristinare la consueta forma di scambio del segno di pace.

5. Si consiglia ai Ministri di continuare a rispettare l’indicazione di igienizzare le mani prima della distribuzione della Comunione.

Cefalù, dal Palazzo Vescovile, 3 dicembre 2022.

✠ Giuseppe Marciante

Vescovo di Cefalù

Seguici su

Seguici sui Social

Questo sito non è una testata giornalistica, viene aggiornato senza periodicità definita. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 e delle legge L. 47/1948.
© 2019 Murialdo Sicilia. All Rights Reserved.Development by G.M. e C.A.B.

Search