I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Un granellino di senape

Il Granellino 21-4-2019 Vivere da risorto è passare dall'io a Dio

21-4-2019 Pasqua 2019

Se sei passato dalla tiepidezza al fervore della fede, sei risorto con Cristo.
Se sei passato dal rancore al perdono, sei risorto con Cristo.
Se sei passato dall'avarizia alla condivisione, sei risorto con Cristo.
Se sei passato dall'ira alla mitezza, sei risorto con Cristo.
Se sei passato dalla lussuria alla purezza di cuore, sei risorto con Cristo.
Se sei passato dall'indifferenza verso l'amore per chi soffre, sei risorto con Cristo.
Se sei passato dal rifiuto della croce all'abbraccio di essa, sei risorto con Cristo.
Se sei passato dal linguaggio scurrile a parole di grazia, sei risorto con Cristo.
Se sei passato dalla superbia all'umiltà, se risorto con Cristo.
Se sei passato dall'infedeltà coniugale alla fedeltà, sei risorto con Cristo.
Se sei passato dal farti servire a servire il prossimo, sei risorto con Cristo.
Se sei risorto con Cristo, emani il profumo di Cristo e non hai bisogno di altri profumi.
Molti pensano di essere risorti a nuova vita, ma vivono ancora nel sepolcro dell'io e non nella Grazia di Cristo. Vivere da risorto è passare dall'io a Dio. Chi è risorto non glorifica se stesso in quello che fa e dice, ma dà gloria, onore e potenza a Dio. È Dio l'autore di ogni vita e dono naturale e soprannaturale. Se l'amore di Dio dimora nel tuo cuore per mezzo dell'effusione dello Spirito del Risorto sei nella condizione di gridare: "BUONA PASQUA!" altrimenti dalla tua bocca usciranno solo parole senza vita.
A te che stai camminando sulla via chiamata 'RISURREZIONE' auguro di passare di fede in fede e di gloria in gloria. A te invece che stai camminando sulla via chiamata 'PERDIZIONE' auguro che tu possa ritornare a vivere nel cuore di DIO. Alleluia. ALLELUIA.
(P. Lorenzo Montecalvo dei Padri Vocazionisti)

Seguici su

Seguici sui Social

Questo sito non è una testata giornalistica, viene aggiornato senza periodicità definita. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 e delle legge L. 47/1948.
© 2019 Murialdo Sicilia. All Rights Reserved.Development by G.M. e C.A.B.

Search