I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Un granellino di senape

Il Granellino di senape - Il battesimo

Il Granellino di senape - Il battesimo - domenica 18-8-2019 (Lc 12,49-53)

Se non si è immersi nel battesimo di fuoco e di Spirito Santo non c'è vero cristiano, non c'è vera predicazione, non c'è vera preghiera, non c'è amore e unità nella comunità cristiana, non c'è condivisione dei beni materiali e spirituali, non c'è santità, non c'è desiderio del Paradiso. Ma cos'è questo battesimo di fuoco e di Spirito che Gesù Cristo ci ha donato con la sua morte, rissurrezione e ascensione alla destra del Padre? Moltissimi cristiani non sanno neppure che esiste questo battesimo di fuoco e Spirito Santo. Molti cristiani (soprattutto i cristiani che appartengono al movimento carismatico) ne hanno sentito parlare. Pochissimi sono quelli che hanno ricevuto o, meglio, si sono fatti immergere nel fuoco dell'amore purissimo della SS. Trinità.
Il cristiano che riceve il battesimo di Fuoco e Spirito Santo, diventa un roveto ardente di amore soprannaturale. Per questo motivo, chi vede e ascolta un cristiano diventato incandescente di amore soprannaturale vede e ascolta Gesù Cristo.
Come si arriva a ricevere questo Battesimo di fuoco e Spirito Santo? Prima di tutto bisogna credere in Gesù Cristo Figlio di Dio inviato a noi peccatori come nostro Redentore. Ma non basta. Bisogna poi credere a Gesù Cristo, cioè bisogna morire alle opere della carne mettendo in pratica i suoi insegnamenti che noi troviamo nel discorso della montagna (Mt 5, 6 e 7). L'obbedienza amorosa, fedele e gioiosa agl'insegnamenti di Gesù Cristo ci prepara a ricevere il fuoco della Verità e della Carità attraverso l'effusione dello Spirito Santo.
Quando riceverà l'effusione dello Spirito Santo, il cristiano è pronto a soffrire tutto per testimoniare Cristo e a fare tutto per glorificare Dio Trinità e a beneficare il prossimo.
I primi che dovrebbero desiderare il battesimo di fuoco e di Spirito Santo sono i membri del clero perché vivano in mezzo alle loro comunità come carboni accesi. Purtroppo ci sono molti carboni spenti. Chi ha orecchio per intendere intenda!
Amen. Alleluia.
(P. Lorenzo Montecalvo dei Padri Vocazionisti)

Vuoi capire di piu cos' è il battesimo di fuoco e Spirito Santo? Leggi IL GRANDE REGISTA
Per richiederlo, telefona ai seguenti numeri: 3313347521‬ - ‭3493165354.

Seguici su

Seguici sui Social

Questo sito non è una testata giornalistica, viene aggiornato senza periodicità definita. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 e delle legge L. 47/1948.
© 2019 Murialdo Sicilia. All Rights Reserved.Development by G.M. e C.A.B.

Search