I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Un granellino di senape

Scuse per non convertirsi - Il Granellino di senape

Scuse per non convertirsi - Il Granellino di senape - Mercoledì 18-9-2019

(Lc 7,31-35)  Spesso da qualcuno sento dire: "Non frequento la Chiesa perché c'è un'atmosfera troppo gioiosa”. Da qualche altro sento dire: "Non vado in chiesa perché c'è un'atmosfera triste”.
Da qualcuno mi si dice: "Non ho mai amato Benedetto XVI perché era troppo serioso e difficile nel comprendere quello che diceva". Da qualche altro mi si dice: "Non amo papa Francesco perché è semplice, senza cultura e lassista". Purtroppo, quando una persona non vuole convertirsi seriamente al Vangelo trova sempre scuse per non convertirsi.
Molti Ebrei non sopportavano Giovanni Battista perché dicevano che era severo, rigido e intransigente. Gli stessi Ebrei, però, non sopportavano neppure Gesù perché, secondo loro, era misericordioso, ubriacone e beone.
Qual'era la personalità di Gesù? Egli era amabile al momento giusto, ma era anche determinato al momento giusto. Era tenero, ma anche fermo al momento giusto. Gesù era forte ma anche debole, cioè misericordioso al momento giusto. Gesù aveva una personalità perfetta.
Incontro persone che mi dicono: "Padre, non entrerò mai in una comunità neocatecumenale perché chi vi partecipa è senza sorriso". Ed io aggiungo: "Allora vai a partecipare a una comunità del rinnovamento nello Spirito!". E mi si risponde: "Mai e poi mai. In quella comunità c'è troppa allegria!".
Una cosa dobbiamo capire: Dio parla molte lingue e usa persone con carismi diversi per chiamare gli uomini a conversione. Chi è ricolmo dello Spirito Santo riconosce la Verità sotto varie forme e l'accoglie con gioia. Ma chi ha deciso di non convertirsi rifiuterà la Verità in qualsiasi forma che viene manifestata e rivelata.
Amen. Alleluia.
(P. Lorenzo Montecalvo dei Padri Vocazionisti)

SOLO SOLO, LA PERLA PERDUTA, CHE IO VEDA, SIGNORE sono libri di P. Lorenzo che spiegano la preghiera del cuore.
Per richiederli, telefonare ai seguenti numeri: 3313347521‬ - ‭3493165354.

Seguici su

Seguici sui Social

Questo sito non è una testata giornalistica, viene aggiornato senza periodicità definita. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 e delle legge L. 47/1948.
© 2019 Murialdo Sicilia. All Rights Reserved.Development by G.M. e C.A.B.

Search