Un granellino di senape

Fare spazio alla voce di Dio - Il Granellino di senape

Fare spazio alla voce di Dio - Il Granellino di senape - Sabato 4 gennaio 2020 -

Il colloquio con Dio può essere costante e non solo nei momenti di preghiera.
Posso far tacere tutte le voci dentro di me per ascoltare la sua voce. Dio parla al cuore attraverso le circostanze e posso anche sentire la sua voce in tutto il creato. La natura è diretta da una forza che parla a chi la sa ascoltare. Esiste una luce che dialoga con chi si lascia da essa illuminare.
I momenti di preghiera sono l'apice di un colloquio con Dio; ma questo colloquio è presente anche nel lavoro, nel contatto con i fratelli e nel compimento della sua volontà.
Dio capisce il linguaggio della giustizia, della verità e dell'amore. Se li vivo tutti e tre io faccio spazio alla sua voce dentro di me.
Che in questo giorno io viva il silenzio interiore, che faccia tacere tutte le voci per fare spazio soltanto alla voce di Dio.
Gv 1,35-42: ” «Abbiamo trovato il Messia», che si traduce Cristo, e lo condusse da Gesù. Fissando lo sguardo su di lui, Gesù disse: «Tu sei Simone, il figlio di Giovanni; sarai chiamato Cefa», che significa Pietro".

Seguici su

Seguici sui Social

Questo sito non è una testata giornalistica, viene aggiornato senza periodicità definita. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 e delle legge L. 47/1948.
© 2019 Murialdo Sicilia. All Rights Reserved.Development by G.M. e C.A.B.

Search